venerdì 9 novembre 2007

Epigramma


Lezione di Dermatologia


Parole gettate al vento:
gomitolo di scarti verbali,
svolto in disegni frattali
in assenza di qualsiasi commento.

(Trieste, a lezione, 24-11-1999)




----------------
Now playing: Josh Rouse - Quiet Town
via FoxyTunes

3 commenti :

  1. Fabioletterario ha detto...

    Anche tu ha trasformato gli appunti delle lezioni in poesia? :-)

  2. Verrocchio ha detto...

    Ci avevo provato quando studiavo Patologia Generale: dopo tre versi mi son stufato.

    Questo epigramma me l'ha ispirato il professore, con il suo modo di spiegare incomprensibile: iniziava a parlare di un argomento, poi saltava di palo in frasca 10 o 20 volte, planava di nuovo sulla materia e spariva, infine, alto nel cielo.
    Un Pindaro in camice...

  3. "l'eterna" fidanzata ha detto...

    me lo ricordo bene....aspetto un epigramma anche per medicina interna....