lunedì 25 febbraio 2008

Del come razzolar sia ben diversa cosa del solo predicar



Questi 3 manifesti campeggiano nell'atrio (anche detto pomposamente "giardino d'inverno") dell'ospedale di Trieste. Invitano, banalmente ma meritoriamente visto il luogo, a lavarsi spesso le mani per evitare di trasmettere infezioni.

Peccato che, oltre la prima porta in fondo, il bagno sia regolarmente sguarnito di qualsivoglia tipologia di saponetta o cremina liquida all'uopo.

----------------
Now playing: Alberto Sordi - Piero Piccioni - Il Medico della Mutua
via FoxyTunes

2 commenti :

  1. Carla ha detto...

    Quei bei manifesti dovrebbero essere appesi in ogni luogo pubblico, soprattutto le scuole con relativo sapone a portata di ...mano.

  2. elkanapa ha detto...

    la carta vetrata!

    va bene anche per l'anima